Regolamento

L’idea base della Taberna Simposiale è quella di condividere contenuti e promuovere un dialogo fra gli utenti come in un gruppo di amici. Tuttavia, onde evitare spiacevoli inconvenienti, abbiamo preferito stilare un piccolo regolamento.

L’obbligo a rispettarlo non è solo per mantenere un clima armonioso, ma anche perchè tutto il tempo che gli amministratori perdono a far rispettare il regolamento è tempo sottratto alla loro partecipazione: quindi, dato che anche per noi la Taberna è un passatempo, leggi con calma queste righe e non prenderla sul personale se dovresti ritrovare il tuo testo come “privato” o fra le tue “bozze” nel caso trovassimo qualcosa che non va.

Se ciò dovesse accadere consulta il regolamento o le nostre FAQ. Ti ricordiamo inoltre che di lato a ogni testo pubblicato e infondo alla home del sito trovi alcune FAQ frequenti. Una volta corretto l’errore ripubblica di nuovo.

Ovviamente, nell’eventualità di gravi violazioni o di mancato interesse reale nei confronti della comunità, gli amministratori sono liberi di allontanare l’autore in questione senza alcun preavviso.

1)  E’ consentita solo la pubblicazione di contenuti di cui si è autori;

2) Tutti i membri della Taberna devono partecipare usando il proprio nome e cognome: per partecipare dovrete inserirlo nel campo “Nome visualizzato (pubblico)” all’interno delle impostazioni del vostro profilo;

3) Pubblica un racconto e lascia anche un commento agli altri autori: poichè il dialogo sia sempre acceso è importante esprimere la propria opinione non solo sul proprio testo ma anche su quello degli altri;

4) I commenti devono essere civili e costruttivi e hanno pari valore delle pubblicazioni. Se pensi di usare la Taberna solo come vetrina pubblicitaria per i tuoi scritti sei nel posto sbagliato: ricorda inoltre che “Criticare” non è sinonimo di “distruggere” e tanto meno di “polemica“;

5) E’ possibile pubblicare solo un testo al giorno;

6) Non è consentita la pubblicazione di testi parziali o che, per completarne la lettura, rimandino al di fuori della Taberna;

7)  Ogni autore risponde personalmente di ciò che pubblica;

8) Ogni autore è libero di abbandonare la Taberna e di eliminare i propri contenuti in qualsiasi momento, senza alcun vincolo o preavviso: se si è verificato un inconveniente però segnalacelo prima di uscire, tutti i problemi possono risolversi col dialogo;

9)  Ogni pubblicazione deve rispettare le seguenti regole:

a) Può avere solo una immagine;

b) Deve essere inserita nell’apposita “Categoria (vedi guida);

c) Non può avere i tag inizianti per “#00” e dei tag degli “Speciali” delle settimane già concluse;

d) Non deve essere modificata dopo la pubblicazione, se non per correggere eventuali sviste grammaticali, refusi o errori di battitura: ovvero non è consentito modificare il senso di uno scritto dopo la sua pubblicazione, perché i commenti ricevuti si riferirebbero a porzioni di testo che non esisterebbero più;

 

 


L’immagine sovrastante è il bellissimo Viandante sul mare di nebbia (Der Wanderer über dem Nebelmeer, 1818) di Caspar David Friedrich.

Annunci