Drogato

DROGATO Inietto emozioni in te con l’unico strumento che so usare E’ più dell’eroina più del fumo più di un bacio più di un abbraccio E’ veleno e ambrosia godimento e perdizione Mi entra nelle vene e si mescola al sangue mi nutre e mi consola a volte mi distrugge La mia penna è lo strumento e la mia maledizione La parola è il nettare che mi voglio sparare Condividilo con me e t’innamorerai 07 Febbraio 2015 © Daniele B. Cerva Tutti i diritti riservati Continua a leggere Drogato

L’ALTRO

non sono più io a parlare e’ qualcun altro dentro nascosto nel mio me più segreto che mi sobilla m’intima pensieri non miei suggerisce parole a cui non voglio credere ma è forte presente ed oscuro s’annida nell’anima e colpisce con letali fendenti e ci sono momenti in cui la mia forza si fa flebile e s’arrende a quest’altro me eppure sono qui combattente inesausto e resisto e voglio vivere ancora e sorridere ed amare dura battaglia da non perdere mai   30 luglio 2018 02:50 © Daniele Bosetti Cerva Tutti i diritti riservati Continua a leggere L’ALTRO

MALE-NCONIA

non scivola via la malinconia resta impigliata ingarbugliata in rami mai seccati e non dimenticati s’insinua maligna silenziosa ed assassina assassina di giorni che dovrebbero sparire essere cancellati da un passato ancor più pervicace non andrà mai resterà qui fino all’ultimo dei giorni fino all’ultimo respiro non scivola via la malinconia eterna come dio tanto vale abbracciarla tenerla stretta e cercare di soffocarla   20 luglio 2018 (04:03) © Daniele Cerva Tutti i diritti riservati Continua a leggere MALE-NCONIA