Dimenticandomi

è come se

mi dimenticassi me

in un giorno qualunque

in un attimo fuori dal tempo

in un minuto

che ha scordato i secondi

non sono io sono via

in un quadro astratto

dentro musica stonata

ma cantata da dio

perso nel fiume degli anni

che sembrano

non trascorrere mai

e poi…il ritorno

l’obbligo d’esserci ancora

essere qui

in questa realtà straniera

non voluta non cercata

attendo con ansia

il dimenticarmi ancora

01 febbraio 2018

© Daniele “Nani” Cerva

street art-artist sam spratt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...