Ancora una lacrima

Sottovoce una lacrima piange.

E travagliata secca e sorda

cade sincera, come un filo

d’argento. Fuori si ode, il

vento la pioggia accompagnare

al suolo. In questo effluvio

due gocce d’acqua riversate

si incontrano cordialmente.
Diego Olivieri

Annunci

4 pensieri su “Ancora una lacrima

  1. Ciao Diego, per pubblicare nella categoria “Poesia metrica” non basta selezionare la voce generale ma devi inserire il tuo testo solo nella sottocategoria relativa (nell’eventualità in cui la struttura metrica che hai usato non ci fosse segnalala nei commenti e vedremo di aggiungerla fra le preesistenti quanto prima).
    Correggi quindi appena possibile o saremo costretti a rimettere il tuo testo nelle bozze: ovviamente potrai ripubblicato a correzioni effettuate quando vuoi.

    Piace a 1 persona

    1. Purtroppo sono stato costretto a classificare questa Poesia in “Poesia libera” poichè nelle varie categorie di quella precedente non vi è una che rispecchi le caratteristiche metriche della mia.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...