Lasciami

Lasciami
non tornare
Ho bisogno di me
non di te
ne di nessuno
Lasciami
e portati via
il mio amore
le mie parole
i miei perchè
Non ricordarmi
ti farà male
ti lascerà indietro
sola
in questo mondo
di solitudini
Io già
sono lontano
Non ti voltare
ed insegui
un altro viso
altre mani
altre consolazioni
Lasciami
io già
sono via con me

03 novembre 2017

© Daniele “Nani” Cerva

Annunci

2 pensieri su “Lasciami

  1. È quel “io già / sono via con me” la parte più difficile.
    Queste tue parole Daniele mi riportano ad una esperienza recente. In quel «Lasciami» vedo tutta la necessità di tornare intero, di essere integro, cui consegue il «bisogno di me».
    Poi «portati via / il mio amore / le mie parole», come a dire “tutto ciò che ti ho dato prendilo, portalo sempre con te, non dimenticarlo ma basta, non chiedermi altro adesso”; e quel «non ti voltare», è detto più al diretto interessato, che alla destinataria: non ti voltare perché in un attimo perderei correndo da te.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...