Disagi temporali

Un saluto a tutti!

Nel mio ultimo racconto, Ok, si è parlato molto dei ricordi e dello scorrere del tempo.

Come già successo in passato, nel dialogo che si è formato nei commenti (e vi ringrazio tanto della partecipazione) è stato citato l’ambito cinematografico, quindi mi chiedevo:

Quali film conoscete in cui è il tempo a fare da protagonista?

L’altra sera mi sono imbattuto in Source Code, un film del 2011 con Jake Gyllenhaal (che in Southpaw mi ha veramente sorpreso!) in cui l’intreccio narrativo gioca molto sullo svolgersi e riavvolgersi del tempo.

Un’idea molto, molto simile l’ho trovata anche in Senza Domani (Edge of tomorrow, 2014)con Tom Cruise, che mi vidi senza molte pretese anche se tutto sommato mi ha fatto passare una bella serata.

Ah, quasi dimenticavo: se non lo conoscete anche Predestination (2014) è un film veramente sorprendente. Purtroppo senza far spoiler è difficile parlarne (quindi evito) ma ha una struttura davvero studiata e incentrata su veri e propri “agenti del tempo”! Anche se è più pesante degl’altri due ve li consiglio sicuramente!

E voi invece? Quali altri film capaci di mettere in discussione il normale scorrete del tempo conoscete?


P.s. anche la foto che ho usato sopra è mia! (Ricordo della laurea di un caro amico)

Annunci

21 pensieri su “Disagi temporali

  1. Visti tutti.
    Predestination è sicuramente il migliore dei tre. D’altronde è tratto da un testo di Robert A. Heinlein. Consigliato assolutamente.
    Anche gli altri due, bei film, almeno per me che, se non si è capito, apprezzo il genere.
    Ve ne consiglio un altro particolare, che tratta l’argomento da un punto di vista diverso.
    Time Lapse del 2014.

    Piace a 2 people

    1. Vero, ho dimenticato di citare il libro!
      Sai che Time Lapse non lo conosco proprio? Credo di essere l’unico in tutta WordPress che fa articoli per conoscere, più che far conoscere… Ah, le magie della Taberna!

      P.s. piccolo off-topic per te Walter che ami il genere: hai mai visto Automata, il film con Banderas? Mi sembra la versione spagnola di Io Robot… Sono indeciso se dargli un’occasione!

      Piace a 1 persona

  2. nella saga Star Trek c’è spesso protagonista il tempo, con i personaggi che a volte incontrano se stessi in età diverse.
    Poi mi viene a mente il film francese dove un paio di soggetti del Medioevo si ritrovano nel xx secolo, ma non ricordo il titolo… ma forse non c’incastrano niente in tutto ciò…

    Piace a 2 people

        1. Sai che su Netflix c’è la serie del ’68? Avevo visto due episodi, ma l’ho dovuta accantonare!
          Comunque l’ho trovata davvero interessante, anche se con gli occhi di oggi i suoi “effetti speciali” sono un po’ datati, sono comunque episodi con belle trame e soprattutto idee!
          In effetti dovrei tornare a guardarla, ora che ci penso accendo un attimo…

          Piace a 1 persona

          1. Certamente quei telefilm (come li chiamavamo una volta) rivederli adesso fanno più che sorridere, ma per quegli anni erano avanti. Se si vuole capire pienamente “L’universo Star Trek” con tutte le sfumature dei personaggi credo sia doveroso comunque dargli un’occhiata. Ci vuole tempo e pazienza. Per me che li ho visti in adolescenza ovviamente sono stati “fondamentali”… 😉

            Piace a 1 persona

            1. Ahahahahah è vero eh! Mamma mia, la parola “telefilm” ormai ha un sapore veramente antico anche per me che non sono nè troppo giovane, nè troppo adulto xD
              Cavolo allora le avrai viste tutte di Star Trek! Io purtroppo l’ho sempre beccata poco in tv, ma da quando ho visto i film (secondo me ben fatti e mi sembravano anche molto fedeli ai personaggi della serie) mi ha davvero incuriosito!
              Che poi la prima serie è la dimostrazione che un film può anche invecchiare “male” dal punto di vista degli “effetti”, ma per quanto riguarda la “qualità” delle storie è veramente un gran spettacolo!

              Piace a 1 persona

  3. A parte ”Eternal Sunshine of The Spotless Mind“, mi viene in mente ”Interstellar“ di Nolan, se possono considerarsi consoni come titoli riguardo l’argomento.
    Od anche diversi film di David Lynch, “Lost Highway”, “Eraserhead” (il primo film).

    Piace a 2 people

    1. Si Interstellar stavo per dirlo anche io, ma come sempre Nolan è una categoria a sé (regista che ovvimente apprezzo tantissimo e ad essere sincero non ho mai incontrato nessuno che sostenesse il contrario xD Quel film poi è tutto!).
      ”Eternal Sunshine of The Spotless Mind“ l’aveva nominato anche @carlamarcialis, devo vederlo il prima possibile assieme a Lynch (che tra l’altro l’ho usato come prestavolto per un persoggio del mio libro xD)!

      Mi piace

      1. Se non hai ancora visto “Eternal…” dai la precedenza a quello! Lo sceneggiatore è Charlie Kaufman, un genietto che ha scritto anche la sceneggiatura di “Essere John Malkovich” (DA VEDERE!) e di un altro, a parer mio, capolavoro poco conosciuto che è “Synecdoche, New York” (con l’ormai defunto Philip Seymour Hoffman).
        Ricapitolando, @lukemik, ti consiglio VIVAMENTE di guardare tutti e tre questi film! 😀
        Se non li trovi fammi un fischio che ci incontriamo all’UniCh e te li passo io, li ho tutti scaricati in alta definizione 😉

        (ma shhhhh!, non dirlo a nessuno)

        Piace a 2 people

          1. Una specie 😉 viene estratto il file originale dal DVD, o bluray, e inserito in un contenitore .mkv che riproduce il film come fosse un .avi
            Si ovviamente finché li riproduci in luoghi privati non succede nulla!

            Mi piace

  4. Io consiglio Saving Mr Banks: è una sorta di biografia di P.L. Travers, la scrittrice che ha dato vita a Mary Poppins, e in particolare (ovviamente, essendo Disney) si concentra sul periodo in cui decide di dare i diritti per farne un film al vecchio Walt (un sempre meraviglioso Tom Hanks). I parallelismi tra vissuto personale del passato e presente sono sorprendenti e personalmente la storia mi ha commossa.
    P.S. Stavolta, invece del drink, io offrirei volentieri casa mia per un cineforum! XD

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...